Protocollo Zeus: i primi risultati

Il CIPM condivide con piacere i primi risultati del Protocollo Zeus, siglato con la Polizia, che ha previsto l'introduzione, nei decreti di ammonimento per atti persecutori, maltrattamenti e cyberbullismo, dell'ingiunzione trattamentale, che esorta le persone colpite da questo provvedimento a intraprendere un percorso di sostegno presso il CIPM al fine di interrompere la spirale di violenza.

"Sono 128 le persone ammonite grazie al Protocollo Zeus (...). E dei 128 casi che si sono verificati, 113 sono state le persone invitate a sottoporsi alle attività di "recupero" e in 79 hanno accettato."


La 27esima ora: il Protocollo Zeus

Il Protocollo Zeus, siglato tra Polizia e CIPM, ha previsto l'introduzione, nei decreti di ammonimento per atti persecutori, maltrattamenti e cyberbullismo, dell'ingiunzione trattamentale, che esorta le persone colpite da questo provvedimento a intraprendere un percorso di sostegno presso il CIPM al fine di interrompere la spirale di violenza.

«Il fatto che le persone siano disponibili a seguire un percorso trattamentale ci dice che stiamo lavorando nella direzione giusta perché si impari a chiedere aiuto e a uscire dall’isolamento che costituisce un alto fattore di rischio di violenza», dice Diana De Marchi, presidente Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili del Comune di Milano. Per leggere l'intero articolo su La 27esima ora, clicca qui.


PRESENTAZIONE PROTOCOLLO ZEUS | 14 febbraio 2019

PRESENTAZIONE PROTOCOLLO ZEUS | 14 febbraio 2019, Milano

Si terrà presso Sala Alessi, Piazza Scala 2 a Milano, la Presentazione del Protocollo Zeus, il protocollo di intesta tra la Polizia di Stato e il CIPM in materia di Atti Persecutori, Maltrattamenti e Cyberbullismo. All'incontro parteciperà la Dott.ssa Francesca Garbarino, criminologa e vice-presidente CIPM Milano.

Per registrarsi alla presentazione: www.comune.milano.it/salaalessi

Hanno parlato del Protocollo Zeus anche:


BREAK THE CHAINS | 14 febbraio 2019, Lido di Venezia

BREAK THE CHAINS | 14 febbraio 2019, Lido di Venezia

Si avvicina l'evento "BREAK THE CHAINS", un interessante incontro durante il quale si affronteranno tematiche relative alle buone pratiche per spezzare la catena della violenza sulle donne che vedrà la partecipazione di numerosi professionisti. Parteciperà all'incontro anche il Dott. Paolo Giulini, criminologo clinico e Presidente CIPM.


La 27esima ora: "DESDEMONA E LE ALTRE"

La 27esima ora parla dell’interessante incontro, al quale ha partecipato anche la Dott.ssa Francesca Garbarino, criminologa e vice-presidente CIPM, tenutosi presso la Casa delle Donne di Milano durante il quale è stato proiettato il filmato “DESDEMONA E LE ALTRE” sul tema della violenza di genere.

All'interno dell'articolo si legge: “Due detenute della Casa circondariale milanese hanno raccontato alle educatrici, e quindi a noi, le loro storie. Uno di questi racconti inizia così: «La prima volta sono sta violentata a cinque anni» e tu che hai vissuto una vita normale, che hai subito qualche molestia che sei riuscita a superare e, a volte, anche a dimenticare, ti senti sprofondare in un tunnel dell’orrore. (…) Ma Desdemona non è solo questo, c’è anche la speranza. Ci sono le associazioni come la Casa delle Donne di Milano e G.i.U.L.i.A, che ha promosso la realizzazione dello spettacolo, ma anche molte altre. (…) C’è Francesca Garbarino, criminologa che segue, nell’ambito di programmi trattamentali, detenuti e uomini autori di violenza, che volontariamente decidono di seguire un percorso che li aiuta a uscire da queste dinamiche.”

Per leggere l'intero articolo clicca qui.


"DESDEMONA E LE ALTRE" | 06 febbraio 2019 con Francesca Garbarino

GIULIA (GIornaliste Unite LIbere Autonome) ricorda l'appuntamento del 06 febbraio 2019 presso la Casa Delle Donne di Milano che prevedrà la proiezione del film "Desdemona e le altre" sul tema della violenza di genere e l'intervento, tra gli altri professionisti, della Dott.ssa Francesca Garbarino, criminologa e vice-presidente CIPM!

Per leggere l'articolo, clicca qui.

Per maggiori informazioni sull'evento, clicca qui.


“DESDEMONA E LE ALTRE” | 06 febbraio 2019, Via Marsala 8/10 Casa Delle Donne di Milano

“DESDEMONA E LE ALTRE” | 06 febbraio 2019, Via Marsala 8/10 Casa Delle Donne di Milano
 
Lo spettacolo "Desdemona e le altre" sulla rappresentazione mediatica del femminicidio nasce per dare voce non solo ai carnefici e alle loro motivazioni, ma soprattutto alle vittime. Il film, prodotto dalla rete GIULIA (GIornaliste Unite LIbere Autonome), sarà proiettato durante l'evento, al quale parteciperà anche la Dott.ssa Francesca Garbarino, criminologa e responsabile CIPM.
 

Progetto Boys & Culture of Care: Conferenza Nazionale

Il Dott. Paolo Giulini, Presidente del CIPM e Coordinatore di Contrasti, ha partecipato alla conferenza nazionale tenutasi il 24 gennaio 2019 e promossa dall'Istituto degli Innocenti nell'ambito del progetto europeo Boys & Culture of Care - Una cultura dell’accoglienza per contrastare la violenza sessuale sui minorenni maschi. La conferenza ha rappresentato un'interessante opportunità per riflettere sulle peculiarità della violenza sessuale sui minori maschi e sugli strumenti per contrastarla e prevenirla.

Per leggere il programma, clicca qui.


STEP4GBV: Violence is not LOVE!

STEP4GBV: Violence is not LOVE!

"Risulta necessario impegnarsi (...) specialmente per ridurre la tolleranza rispetto alla violenza domestica e per garantire aiuto alle vittime" si legge tra le prime righe del Press Release dedicato al progetto internazionale STEP4GBV.
Per leggere il Press Release clicca qui.

Per maggiori informazioni sul progetto STEP4GBV, clicca qui.


4° Incontro Residenziale RELIVE

Lo scorso weekend, dal 7 al 9 dicembre 2018, si è tenuto presso il Museo di Sant'Agostino di Genova, il 4° Incontro Residenziale Relive - Relazioni Libere dalle violenze al quale hanno partecipato anche alcuni professionisti del CIPM Milano e del CIPM Emilia